Passa ai contenuti principali

6 ingredienti per la felicità

Il prendersi cura di sé non è una questione di ingredienti miracolosi, quanto di atteggiamenti positivi di fronte alla vita. Per essere maggiormente cosciente dei pensieri che stanno bloccando la tua felicità, per sentirti più forte e guardare la situazione da un’altra prospettiva ecco gli ingredienti per la felicità:
  1. quando non esiste: elimina dalla tua mente ogni pensiero che ti impedisce di essere felice (quando troverò un partner, un altro lavoro, quando sarò più magro/a). Concentrati nel qui ed ora: la felicità non ha una meta.
  2. “voglio solo essere felice”: spesso ci ripetiamo questa frase, ma quello che ci stiamo dicendo è che non siamo felici. Traducila con “sono felice perché…” e aggiungi i tuoi motivi per essere felice. Ognuno di noi ha un motivo per sentirsi orgoglioso, quindi potenzia questa parte della tua vita che ti rende maggiormente sereno.
  3. Pensieri traditori: non possiamo controllare tutto quello che pensiamo, però possiamo discriminare i pensieri positivi da quelli negativi. Ignora pensieri some “nessuno mi ama” o qualsiasi altro pensiero distruttivo. Puoi essere il tuo migliore amico, ma nello stesso tempo puoi trasformarti nel tuo peggior nemico.
  4. Concentranti in qualcosa: dipingere, fotografare, prendersi cura delle piante, o qualsiasi altra cosa che ti piace fare. Nei momenti di cattivo umore svolgi un’attività che ti intrattenga.
  5. Non è più felice colui che possiede di più: la società attuale ci ha fatto pensare che per essere felici dobbiamo possedere molte cose. “il denaro non fa la felicità”, e nemmeno avere più vestiti, scarpe, mobili ecc… Pensa a quello che già hai e valuta se ne hai goduto a pieno.
  6. Siamo quello che mangiamo: quindi segui una dieta varia, ricca di frutta e verdura e non ti dimenticare di idratare il tuo corpo. Mangia tutto l’essenziale nella gusta quantità.

Post popolari in questo blog

Sei capace di risolvere queste tre domande che il 50% degli studenti di Harvard non ha saputo risolvere?

Queste domande pongono alla prova la tua capacità di riflessione cognitiva. Fanno parte di un test elaborato dal Prof. Shane Frederick con il quale si sono messi alla prova ben 3.428 studenti dell'Università di Harvard. sapresti rispondere correttamente?

(1) Una mazza da baseball e una palla costano 1,10 euro in totale. La mazza costa 1,00 euro più della palla. quanto costa la palla? _____centesimi
(2) Se 5 macchine costruiscono 5 gadget in 5 minuti, quanto tempo impiegheranno 100 macchine per costruire 100 gadget?  _____ minuti
(3) In un lago ci sono delle ninfee che ogni giorno duplicano la loro superficie. se impiegano 48 giorni per ricoprire l'intero lago, quanto impiegheranno per coprirne la metà? _____ giorni

Oltre la paura

Come sarebbe Barbie se fosse una donna normale

L'artista Nickolay Lamm ha voluto mostrare quanto l’immagine di Barbie sia lontana dalla figura reale di una normale ragazza di 19 anni e lo ha fatto creando una bambola con un corpo più vero.