Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2013

Specchio delle mie brame

“Che ruolo riveste l’altro nell’immagine che abbiamo di noi stessi?" Il seminario, a partire da questo interrogativo, intende stimolare una riflessione circa il rapporto tra l’uomo, il suo sguardo e l’altro. L’uomo prima ancora dell’acquisizione di una vera e propria identità compie un processo di socializzazione.  Nella vita, come nel teatro, un individuo entra in “contatto” con gli altri principalmente attraverso  lo sguardo. È proprio nell'incontro con un altro essere umano che il nostro corpo diventa comunitario e ne percepiamo al tempo stesso il limite: soltanto tramite l’esperienza e relazionandosi con le altre persone l’individuo potrà prendere piena coscienza di sé e della propria  immagine. Gli altri ci rimandano qualcosa di noi, ma anche noi mandiamo agli altri dei segnali. Come in uno specchio, l'altro diventa la mia proiezione, il mio riflesso. Il seminario esperienziale, preceduto da una breve introduzione teorica, esplorerà tali tematiche sperim…

Conosci te stesso...

Tutto ciò che ci irrita negli altri, può portarci a capire noi stessi.
Carl Gustav Jung

La felicità più grande

La felicità più grande non sta nel non cadere mai, ma nel risollevarsi sempre dopo una caduta.
(Confucio)

Come sarebbe Barbie se fosse una donna normale

L'artista Nickolay Lamm ha voluto mostrare quanto l’immagine di Barbie sia lontana dalla figura reale di una normale ragazza di 19 anni e lo ha fatto creando una bambola con un corpo più vero.

Lo psicologo nella scuola guida

Con il Decreto 26 gennaio 2011, n. 17, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha adottato un nuovo regolamento recante la disciplina dei corsi di formazione e procedure per l'abilitazione di insegnanti ed istruttori di autoscuola.

Psicologia e architettura

Da qualche mese sta emergendo una nuova tendenza nelle varie città d'Italia, quella di affiancare lo psicologo all'arredatore d'interni.
In un articolo pubblicato sul sito affaritaliani.it  il connubio viene specificato affermando che: "la casa non è solo uno spazio "necessario" da riempire con oggetti funzionali, ma è lo specchio di quello che siamo e anche di quello che vogliamo diventare. E' il nostro passato, il nostro presente e il nostro futuro" L'architettura è la disciplina che ha come scopo l'organizzazione dello spazio in cui vive l'essere umano. La psicologia è  la scienza che studia il comportamento degli individui e i loro processi mentali ed emotivi. Come è possibile conciliare queste due discipline e di conseguenza creare nuovi spazi di lavoro per entrambe le categorie ed un servizio migliore per il cliente?  La casa è lo spazio in cui viviamo, ma è anche lo spazio che sentiamo più sicuro, il nostro rifugio, il posto in cu…

Corso Tecnica&mente - Metodologia e tecniche per la consulenza in psicologia clinica

Il corso è accreditato per psicologi: prevede il rilascio di n. 33 crediti ECM per il 2013 e 33 crediti ECM per il 2014

FINALITÀ E CONTENUTI
Il corso intende proporre una formazione specialistica teorico-tecnica orientata all’analisi e all’intervento, in una prospettiva psicologico clinica, delle domande di salute espresse in ambito sia privato che pubblico. Al fine di promuovere una reale competenza clinica, il corso alterna momenti informativi (lezioni frontali) ad attività esperienziali (illustrazione/discussione di casi clinici, esercitazioni di gruppo, role playing, supervisioni).

Lo psicologo in farmacia

Il progetto “lo psicologo in farmacia” è un’idea nata nel 2009, già largamente sperimentata a Milano, Torino, Roma, Bologna, Cuneo, Verona e molte altre realtà italiane con il patrocinio di varie associazioni di categoria (Federfarma, Ordine degli Psicologi, etc). Si tratta di un servizio di consulenze psicologiche gratuite per i cittadini.

Godi di ogni momento della tua vita...

"Scuri in viso, lasciamo passare senza goderne infinite ore piacevoli e serene; ma quando poi arrivano quelle brutte, riguardiamo con vana nostalgia alle prime"
Arthur Schopenhauer

Fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi...

Nella logica del senso comune, per eliminare una difficoltà basta rovesciare la situazione applicando l'elemento opposto a quello che ha generato la deviazione. Ad esempio: quando arriva l'inverno e la temperatura inizia a scendere, la casa deve essere riscaldata e per uscire si indosseranno vestiti più pesanti. Se la temperatura scende ancora, si indosseranno abiti ancora più pesanti e si riscalderà ancora di più la casa. Si cerca quindi, applicando l'elemento opposto, di ristabilire la norma (si oppone il caldo al freddo). Se tali atticorrettivi dovessero risultare insufficienti i cercherà di applicare più di prima le misure normalizzatrici. Nella vita sociale questa logica lineare può non riuscire a risolvere i problemi, anzi può contribuire a complicarli. Spesso è proprio la nostra soluzione a generare e mantenere, se non peggio ad aggravare il problema.

Vivi la tua vita come un'opera d'arte!

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l'opera finisca senza applausi...
Charles Spencer Chaplin 

il coraggio di vivere i propri sogni

"Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni"
Paulo Coelho

Dimagrire con la psicologia

DIMAGRIRE CON LA PSICOLOGIA

un programma innovativo che valorizza le risorse interne di ognuno per sciogliere i blocchi psicologici che impediscono di dimagrire. Lo scopo del programma è di promuovere il benessere attraverso la conoscenza dei segnali di fame e sazietà del proprio corpo per diventare autonomi nel prendersi cura di sé! per prenotare un appuntamento: Dott.ssa Alessandra Cescut 393/8765090

scegli il tuo futuro...

"Io non sono ciò che mi è successo, io sono ciò che ho scelto di diventare" 
Carl Gustav Jung

Dimmi che scarpe indossi...

Sembra che da indicatori minimi le persone riescano a giudicare accuratamente la personalità degli altri. I ricercatori dell'equipe di Angela Bahns, della University of Kansas hanno studiato la precisione della gente nel giudicare le caratteristiche di una persona sconosciuta, basata esclusivamente sulle scarpe che indossa più spesso.

Dimagrire senza diete è possibile!

Dimagrire senza fare diete è possibile! Non solo, la bella notizia è che in questo modo il peso viene mantenuto per almeno 7 anni! Al contrario, le ricerche scientifiche su chi svolge regolarmente diete, affermano che, di solito, queste persone entro due anni riprendono tutti i chili perduti! Quindi per rimanere in forma non è necessario vivere una vita di sacrificio, basta fare un pò attenzione ai grassi che mangiamo,

Dieta come astinenza da sostanze: rischio ansia e depressione, necessario sostegno psicologico

La ricerca afferma che il consumo cronico di un alto contenuto di grassi induce dei cambiamenti a livello cerebrale agendo sul circuito della ricompensa. Tale circuitogratifica l’azione compiuta con il piacere, con un senso di benessere, di pienezza, di soddisfazione ed anche di euforia, più o meno intenso. Per questo meccanismo siamo spinti a mettere in atto nuovamente un comportamento ritenuto piacevole, ad esempio: mangiare.

Proteggi i tuoi sogni

Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa Se hai un sogno, tu lo devi proteggere Quando le persone non sanno fare qualcosa lo dicono a te che non la sai fare Se vuoi qualcosa vai e inseguila punto!