Passa ai contenuti principali

Amare se stessi... la scienza spiega come fare

Amare se stessi  è un'azione che dovremmo compiere giornalmente, ma poche volte la portiamo a termine.

Amiamo il nostro partner, i nostri genitori, gli amici, ma se dovessi essere sincero.... ami te stesso?
  

In un recente studio, il Dott. Tal Ben-Shahar, della Università di Harvard, ha enumerato i comportamenti che aiutano ad amarsi, ad aumentare l'autostima e ad essere felici:

1. Concentrati sui tuoi successi, non sui tuoi fallimenti
La risposta tradizionale della psicologia per aiutare le persone è sempre stata quella di concentrarsi su quello che sta andando male. Ci chiediamo «Perché quel bambino sta fallendo?" e speriamo che con l'analisi e la discussione dei problemi troveremo la risposta giusta. La psicologia positiva incoraggia ad assumere una prospettiva diversa e domandarsi: "Perché quest’altro bambino sta riuscendo nonostante si trovi nelle stesse circostanze sfavorevoli?" Studiare come e in quali condizioni le persone riescono a fiorire è molto più utile per comprendere quali passi dobbiamo seguire per arrivare al successo.

2. l’importanza del linguaggio
La nostra realtà è modellata dal linguaggio che usiamo tutti i giorni, e in particolare dalle domande che ci poniamo. Se il nostro linguaggio è negativo, saremo portati a vedere il mondo in maniera negativa. Ad esempio nelle relazioni, durante primi anni di un rapporto il nostro partner ci sembra perfetto. Poi, quando il periodo di luna di miele finisce, le cose cominciano ad andare male. Notiamo quelle piccole abitudini fastidiose per tutto il tempo.
Che cosa sta succedendo? Iniziamo chiedendoci cosa c'è di sbagliato nel rapporto, e la nostra attenzione viene attirata da tutte le cose negative.  La nostra realtà è determinata dai nostri pensieri negativi, pertanto sarebbe più proficuo concentrarsi su ciò che sta funzionando nella relazione, chiediamoci cosa ci piace fare come coppia, cosa ci ha attratto dell’altro ecc..

3. essere grati
una volta a settimana possiamo fare una lista di tutte le cose per le quali siamo grati, questo ci aiuta a concentrarci su ciò che va bene nella nostra vita.
Purtroppo molti di noi hanno riconosciuto il valore di qualcosa solo una volta perso. Quindi il punto è quello di fermarsi a riflettere adesso su ciò che ha valore nella nostra vita.


Amare se stessi non sembra così difficile seguendo questi piccoli consigli, inizia oggi a farti questo bellissimo regalo, il mondo intorno a te cambierà positivamente

Post popolari in questo blog

Come sarebbe Barbie se fosse una donna normale

L'artista Nickolay Lamm ha voluto mostrare quanto l’immagine di Barbie sia lontana dalla figura reale di una normale ragazza di 19 anni e lo ha fatto creando una bambola con un corpo più vero.

Sei capace di risolvere queste tre domande che il 50% degli studenti di Harvard non ha saputo risolvere?

Queste domande pongono alla prova la tua capacità di riflessione cognitiva. Fanno parte di un test elaborato dal Prof. Shane Frederick con il quale si sono messi alla prova ben 3.428 studenti dell'Università di Harvard. sapresti rispondere correttamente?

(1) Una mazza da baseball e una palla costano 1,10 euro in totale. La mazza costa 1,00 euro più della palla. quanto costa la palla? _____centesimi
(2) Se 5 macchine costruiscono 5 gadget in 5 minuti, quanto tempo impiegheranno 100 macchine per costruire 100 gadget?  _____ minuti
(3) In un lago ci sono delle ninfee che ogni giorno duplicano la loro superficie. se impiegano 48 giorni per ricoprire l'intero lago, quanto impiegheranno per coprirne la metà? _____ giorni

Oltre la paura