Passa ai contenuti principali

Errori di pensiero che ostacolano la perdita di peso

"mangio perché sono stressata"
"non sono capace di seguire una dieta"
"anche se non mangio niente ingrasso lo stesso"
"non riuscirò mai a perdere peso"

ti è mai capitato di pensare frasi di questo tipo?


Spesso le persone che intraprendono una dieta, o che hanno difficoltà nel perdere peso, sono portate ad avere dei pensieri automatici che rendono ancora più difficile il raggiungimento del peso forma. 
Questi pensieri sono sabotanti perché portano a compiere comportamenti che mettono a rischio il raggiungimento dei propri obiettivi di dimagrimento.

Vediamo insieme alcuni dei più comuni:

Errore di pensiero 1: TUTTO O NULLA

si tende a vedere le cose entro due grandi categorie opposte, senza considerare vie di mezzo:
  • sto totalmente a dieta o non ci sto per niente
  • se non riesco a seguire la dieta sono un fallito
Errore di pensiero 2: PREDIZIONE NEGATIVA DEL FUTURO

Si prevede un futuro negativo, senza considerare altri esiti possibili
  • dato che questa settimana non ho perso peso, non riuscirò mai a dimagrire
  • ho ceduto alla smania di cibo, quindi non sarò mai in grado di resistere
Errore di pensiero 3: PREDIZIONE ECCESSIVAMENTE POSITIVA DEL FUTURO

Si prevede un futuro eccessivamente positivo, senza considerare altri esiti possibili
  • sarò in grado di mangiare solo un po' di questo cibo che desiderò intensamente
  • posso anche non pesare gli alimenti, me ne renderò conto "ad occhio"

Errore di pensiero 4: AUTOINGANNO

Dare delle spiegazioni al motivo per il quale si sta mangiando in eccesso o razionalizzare i pensieri dicendosi delle cose che in altri momenti non si credono. Di solito iniziano con "mangio perché...."
  • mangio perché sono stressata
  • mangio perché è gratis
  • mangio perché nessuno mi vede, quindi non conta
  • mangio perché è un peccato sprecare il cibo

Errore di pensiero 5: LETTURA DEL PENSIERO

Essere sicuri di ciò che pensano gli altri senza avere prove convincenti
  • la gente penserà che sono strano se alla festa non beo alcol
  • loro penseranno che sono maleducata se non mangio tutto quello che hanno cucinato

Errore di pensiero 6: PENSIERI DI AUTOCRITICA

sono dei pensieri di critica su di sé

  • non sono capace di seguire una dieta
  • sono debole
  • non ho forza di volontà
  • la dieta è troppo dura, non posso farcela

Errore di pensiero 7: PENSIERI DI INGIUSTIZIA

Sentire un senso di ingiustizia nel seguire la dieta, di solito iniziano con "non è giusto che..."
  • non è giusto che io stia a dieta mentre gli altri possono mangiare tutto quello che vogliono senza ingrassare
  • non è giusto che io stia a dieta perché così non posso essere spontaneo






Post popolari in questo blog

Come sarebbe Barbie se fosse una donna normale

L'artista Nickolay Lamm ha voluto mostrare quanto l’immagine di Barbie sia lontana dalla figura reale di una normale ragazza di 19 anni e lo ha fatto creando una bambola con un corpo più vero.

Sei capace di risolvere queste tre domande che il 50% degli studenti di Harvard non ha saputo risolvere?

Queste domande pongono alla prova la tua capacità di riflessione cognitiva. Fanno parte di un test elaborato dal Prof. Shane Frederick con il quale si sono messi alla prova ben 3.428 studenti dell'Università di Harvard. sapresti rispondere correttamente?

(1) Una mazza da baseball e una palla costano 1,10 euro in totale. La mazza costa 1,00 euro più della palla. quanto costa la palla? _____centesimi
(2) Se 5 macchine costruiscono 5 gadget in 5 minuti, quanto tempo impiegheranno 100 macchine per costruire 100 gadget?  _____ minuti
(3) In un lago ci sono delle ninfee che ogni giorno duplicano la loro superficie. se impiegano 48 giorni per ricoprire l'intero lago, quanto impiegheranno per coprirne la metà? _____ giorni

Oltre la paura