Passa ai contenuti principali

Perdere le illusioni per vivere felici

 
Il video è tratto dal Film "Instinct" un ottimo spunto di riflessione per migliorare la nostra vita...
Viviamo costantemente alla ricerca di sicurezze, vogliamo avere il controllo sulla nostra vita e più pensiamo di ottenerli più ci sentiamo liberi!
ma lo siamo realmente?
In realtà sono tutti atteggiamenti che adottiamo perché abbiamo paura dell'insicurezza e della precarietà in cui viviamo costantemente. Non abbiamo il controllo di nulla e da un giorno all'altro potremmo perdere tutto ciò in cui abbiamo riposto la nostra vita.  L'insicurezza la evitiamo creando un'immagine di noi stessi e di quello che vorremmo nella nostra vita. In nome di un futuro che vorremmo raggiungere ci ritroviamo ad odiare il presente in cui viviamo.
Non soffriamo perché la realtà è come è, ma perché ce ne aspettiamo sempre un'altra. Per vivere felici dobbiamo imparare a non aspettare la vita che verrà, ma a vivere quella che abbiamo.
Viviamo di illusioni di controllo e sicurezza, buttando la vita dietro cose che pensiamo essere importanti, ma che invece la vita ce la tolgono. Dietro ad ognuna di queste illusioni c'è un qualcosa che temiamo e da cui vogliamo scappare: paura della solitudine, paura del rifiuto, paura di sbagliare, paura di non essere amati, paura di soffrire ecc...
Come uscire dalle illusioni?
Vivendo la tanto temuta delusione, imparando dal dolore e osservando gli errori commessi nella nostra vita. A volte ci rendiamo conto che facciamo sempre gli stessi errori, dobbiamo cercare quella costante ed imparare dalla nostra vita.

Post popolari in questo blog

Anche tu senti le vibrazioni immaginarie del cellulare?

Gli esperti si chiedono se l’uso eccessivo del cellulare può considerarsi una dipendenza.
Hai mai sperimentato la sensazione di sentir vibrare il tuo cellulare? Ti è capitato di essere convito di aver sentito il tono di un messaggio o una chiamata, ma nessuno ha cercato di mettersi in contatto con te? Ti sei domandato cosa c’è di strano?

Come sarebbe Barbie se fosse una donna normale

L'artista Nickolay Lamm ha voluto mostrare quanto l’immagine di Barbie sia lontana dalla figura reale di una normale ragazza di 19 anni e lo ha fatto creando una bambola con un corpo più vero.

Sei capace di risolvere queste tre domande che il 50% degli studenti di Harvard non ha saputo risolvere?

Queste domande pongono alla prova la tua capacità di riflessione cognitiva. Fanno parte di un test elaborato dal Prof. Shane Frederick con il quale si sono messi alla prova ben 3.428 studenti dell'Università di Harvard. sapresti rispondere correttamente?

(1) Una mazza da baseball e una palla costano 1,10 euro in totale. La mazza costa 1,00 euro più della palla. quanto costa la palla? _____centesimi
(2) Se 5 macchine costruiscono 5 gadget in 5 minuti, quanto tempo impiegheranno 100 macchine per costruire 100 gadget?  _____ minuti
(3) In un lago ci sono delle ninfee che ogni giorno duplicano la loro superficie. se impiegano 48 giorni per ricoprire l'intero lago, quanto impiegheranno per coprirne la metà? _____ giorni